L’articolo riporta l’esperienza del Dipartimento di Urologia dell’Università di Bari, con ottimi risultati in tremini di efficacia, sicurezza e preservazione delle funzionalità eiaculatorie a sei mesi di follow-up. Inoltre, a seguito del trattamento, tutti i pazienti trattati ad eccezione di un solo caso, hanno potuto sospendere la terapia farmacologica.

Clicca qui per leggere l’abstract.

La preghiamo di fare la sua scelta

Selezionare il proprio paese/area geografica